Loading...

domenica 21 dicembre 2008

Iezzo: 'Non è stata una sconfitta allarmante'


Gennaro Iezzo, portiere del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni: "Il Torino ha vinto con un gol, ma non ci ha creato grosse difficoltà . Siamo dispiaciuti per la sconfitta. Hanno sfruttato un palo di Rosina e Bianchi ha segnato su un rimpallo. L'assenza di Lavezzi, per le ripartenze, ci ha penalizzato. Dobbiamo migliorare in trasferta. Sereni ed io eravamo i capitani del match ed abbiamo cercato di calmare gli animi. E' una sconfitta non allarmante, perche' la classifica e' ancora buona. Stiamo facendo sognare i nostri tifosi, che ci mancano soprattutto in trasferta. Certo, dopo le feste, torneremo a lavorare con impegno per tornare a vincere. Non facciamo tabelle. Pensiamo solo al Napoli. Non siamo il Milan, l'Inter o la Juventus: siamo una squadra giovane, che deve crescere. Ci dispiace non essere riusciti a portare a casa un risultato positivo. A tutti i napoletani faccio gli auguri di buon Natale e di un 2009 ricco di soddisfazioni. La nostra citta' non ha attraversato un momento facile, bisogna riprendersi. Hamsik E' un grandissimo giocatore, ma chi e' sceso in campo ha cercato di dare tutto. Non e' un problema di uomini". napolimagazine.

Nessun commento: